Categorie
2019 musica

Recensioni 2019 #67: Ghosteen – Nick Cave & The Bad Seeds

Ambient PopSinger/SongwriterChamber Pop

Uno degli artisti del millennio, quotatissimo anche con questo nuovo album che allontana ancora di più il rock. Dominato da arrangiamenti cameristici, elettronici e atmosferici, è immerso in un profondo intimismo, particolarmente intenso nelle lunghe “Ghosteen” (12 min.) e “Hollywood” (14 min.). Non sempre, però, le confessioni del Re Inchiostro bastano a giustificare brani in cui gli altri semi cattivi sono assenti o irriconoscibili. Un passo indietro rispetto a Skeleton Tree (’16).

7

Le altre recensioni del 2019:

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...