Categorie
millennio musica

Gli Artisti Del Millennio #22: BRITNEY SPEARS

Gli Artisti Del Millennio #21: DAFT PUNK

La “Principessa Del Pop”, la teen-popstar che ha dominato gli anni 00s. Cantante, ballerina, icona, personaggio, sogno pruriginoso, caso mediatico e brand apposto a una lunga serie di singoli, alcuni dei quali hanno definito un’era e resistito alla prova del tempo. Nasce scolaretta provocante, diventa spudoratamente erotica e adulta: da teen a cougar in tre lustri. É al centro di una giostra di professionisti, manager, autori di cui lei rappresenta il volto pubblico, il marchio, il fulcro.

“…Baby One More Time” (’98) è una superhit da 10 milioni di copie che segna un’epoca: il suo personaggio, il testo ammiccante e adolescenziale, il video in uniforme scolastica che fa fantasticare i maschietti e immedesimare le coetanee. Primo posto in 18 nazioni. Traina l’omonimo (mediocre) album del ’99 oltre le 25 milioni di copie, numeri da capogiro. Diventa una sensazionale macchina da singoli: “Oops!… I Did It Again” (’00), “I’m a Slave 4 U” (’01), “Overprotected” (’01), “Toxic” (’03), “Me Against The Music”(’03) i migliori. Nessuno bissa l’incredibile successo dell’esordio. Segue il tracollo: divorzio, tossicodipendenza, ritiro dalle scene. Ritorna e con Blackout (’07) e finalmente pubblica un album più coeso, ma appare ai Grammy fuori forma, inebetita, stanca, ridicola. Ritrova la salute psicofisica ma non quella artistica; forse ha semplicemente perso il passo di un mondo pop ormai lontano dai meccanismi dei 90s da cui lei è nata..

Il pubblico la premia con numeri stratosferici: 150 milioni di copie in totale; 25 milioni l’album d’esordio, 20 il seguito e poi ancora 12 e 10. Dopo il burnout le cifre diventano più umane, ma sempre considerevoli. Gli album arrivano al #1 nei 90s, negli 00s e nei 10s: sensazionale. Più citazioni nei Guinness che Grammy, ed è naturale: la critica la osserva con malcelata sufficienza. Premia i singoli, cerca una svolta ma in fondo la relega a femoneno pop importante perché celebre.

★ ☆☆☆☆

Gli Artisti Del Millennio #23: The XX

4 replies on “Gli Artisti Del Millennio #22: BRITNEY SPEARS”

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...