Recensioni 2019 #35: Rare Field Ceiling – Yellow Eyes


Atmospheric Black MetalBlack Metal  

Curiosamente diviso fra epica e desolazione, fra sferragliate bellicose e field-recording astratti e desolanti, è un viaggio nel terribile e nel magnifico della natura per la band statunitense. Non ci vedo il futuro del black-metal, ma potrebbe interessare agli appassionati in cerca di un lavoro che sia fisico e intellettuale, capace di sturare i timpani e di “evocare giganteschi spazi d’incomunicabilità e è […] disperdere echi armoniosi all’interno di uno energico rumore di fondo” (Luca Pessina)

6

Le altre recensioni del 2019:

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...