Gli Artisti Del Millennio #7: JUSTIN BIEBER

Canadese scoperto su YouTube, esordisce a 12 (!) anni: dal 2009 è Biebermania, con video, singoli, album, tour; a tutto tondo, secondo il paradigma della celebrità anni 10. I milioni diBeliebers, questo il nomignolo degli afficionados, lo fanno trionfare anche su Twitter e su Instagram, in barba a milioni di haters. Pop leggerissimo, r’n’b addomesticato e bianchissimo, pre-adolescenziale e poi adolescenziale ma mai maturo o creativo, persino per gli standard radiofonici. Sta nella risma di Michael Jackson, Timberlake e Usher come superstar pop-r’n’b ma è il meno talentuoso. Prodotto dell’alta borghesia bianca della periferia nordamericana, si atteggia a nero secondo il dogma superficiale della culture appropriation.

Inizia aggiornando il teen-pop alla fine degli 00s, esplodendo con “Baby” (’10) in un successo planetario, 12 volte platino negli States. Nel biennio ’09-’10 i singoli totalizzano 27 platini americani. Con My World 2.0 (’10) diventa il più giovane maschietto in cima a Billboard, togliendo il record a Stevie Wonder dopo 47 anni. Subito si spreme l’impossibile con versioni acustiche, compilation, album natalizi, remix. La dissenteria di pubblicazioni si ripete finché Purpose (’15) non cambia marcia: tropical-house, voce adulta, tentativi di dare un’anima credibile a questi prodotti pop in vitro. “Sorry”, “What Do You Mean?” e “Love Yourself” sembrano annunciare un mezzo miracolo, un tardivo sbocciare, ma dopo il trittico l’album si arena, galleggia. Nel 2019 annuncia il ritiro (temporaneo?) dalle scene.

140 milioni di copie vendute, “Baby” il digital single più venduto di sempre. 20 MTV Ema, 6 album esorditi al numero uno, 14 volte nel Guinness Dei Primati: è un palmarés incredibile, soprattutto a guardare la data di nascita. Superstar su Spotify, su YouTube, Twitter, Instagram e Facebook. La critica lo sopporta senza entusiasmi, tranne che con Purpose, l’unico momento che solletica in alcuni le speranze di chi cerca il nuovo Timberlake. Si sbagliano, è fuffa.

★☆☆☆☆

Gli Altri Artisti Del Millennio:

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...