50 Canzoni Per L’Estate 2017 (Parte 3)

mario venuti

Le canzoni da salvarsi sullo smartphone, da ascoltare in macchina e da usare per ogni festa, anche improvvisata, dell’Estate 2017. 

Cosa trovate in questa lista: solo musica famosa nel 2017, buona per una festa dove si canta e si balla. Più qualcosa un po’ meno famoso, che renderà il party indimenticabile e accontenterà anche gli amici più ricercati, snobbettini e hipster. Tante canzoni “estive”, perché l’inverno dura già abbastanza.

11. Allenamento #3 – Capo Plaza

 

La bomba Trap dell’Estate 2017 è esplosa: Capo Plaza. Salernitano, sotto contratto con la STO Records di Ghali, è un astro nascente. Ha 30mila likes su Facebook ma questo video sta girando intorno alle 350 mila views al giorno su Youtube, numeri da successo nazionale. Dimenticavo: ha i bassi più terremotanti che possiate immaginare. Mettete alla prova il subwoofer!

12. Tran Tran – Sfera Ebbasta

Il primo album è stato meno dirompente del previsto, pieno di compromessi. Ma Sfera, l’enfant prodige della Trap italiana che ha ottenuto un contratto con una major prima di tutti, è pronto a tornare e diventare famoso. Roba da successo in Radio, non per appassionati o musicofili all’ultimo stadio. Con quasi 2 milioni di views in tre giorni, il ritmo è quello di una hit che lascia il segno.

13. Malibu – Miley Cyrus

Dopo che ti sei fatta vedere nuda, volgarissima e smostrata in lungo e in largo, è difficile continuare a fare il tuo lavoro di musicista, o quantomeno di popstar. Tutti vogliono gli scandali, vogliono la notizia sensazionale da spiattellare in prima pagina. E Miley Cyrus ha provato in tutti i modi a riguadagnare una dignità, fino ad approdare a questo singolo malinconico, estivo e intimista, una melodia che si appiccica come la sabbia del mare sui vestiti: a qualcuno dà noia, ma che nostalgia trovarla nelle infradito, in un giorno piovoso di Ottobre.

14. Ponteme – Jenn Morel

La quota trash di quest’estate l’ha vinta una versione aggiornata di Papi Chulo, uno di quei brani che potrebbe tranquillamente vincere la medaglia di “tormentone più tormentante di sempre“. Ponteme è una sfida all’ascoltatore: o la prendi sul ridere e inizi a muoverti come un ossesso oppure, disgrazia, la ascolti nelle sue ripetizioni ossessive, nei suoi ammicchi più falsi del seno di una pornostar a fine carriera. Su Youtube c’è il commento definitivo per il video: “Troppa musica in questo porno“.

15. Caduto Dalle Stelle – Mario Venuti

 

Batta un colpo chi si ricorda di Mario Venuti, fatemi sentire meno solo. Un singolo orecchiabile come Veramente non si scorda, e comunque potete rimediare qua. Leggo che qualcuno lo racconta come un artista sottovalutato, certo è che anche questo singolo è da mandare a memoria fino a fine Settembre, senza problemi. Perfetto per le notti estive.

Tutte le puntate di 50 Canzoni Per L’Estate 2017:

Annunci

2 pensieri su “50 Canzoni Per L’Estate 2017 (Parte 3)

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...