Spartiti – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Spartiti.jpg

Spartiti su Spotify

Max Collini prosegue idealmente la parabola degli Offlaga Disco Pax con la collaborazione di Jukka Reverberi, già nei Giardini Di Mirò, nel progetto Spartiti. Austerità (2016) riprende le narrazioni emotivo-sociali del primo progetto di Max Collini, di immutata simpatia e profondità nelle sue storie che uniscono politica e aneddotica, riflessioni post-ideologiche e nostalgie sinistrorse. Le musiche, più Post-Rock per influsso di Reverberi, contornano e completano lo spoken-word, prendono a tratti vie più synthetiche. Dopo un trittico malinconico di apertura, Sendero Luminoso (quasi 8 min.) vede esplodere irresistibilmente l’affetuosa parodia del comunismo tipica di Collini. La veste austera di Vera (13 min.) fiacca un po’ la frizzante narrazione, lasciando l’impressione che una musica più elaborata distolga dalle parole.

L’Ep Servizio D’Ordine (2017) è un lavoro più conciso, musicalmente variegato e decisamente più ritmico. La breve title-track, drum machine quadrata su cui si staglia perentoria la voce, è un bignami dell’arte di Collini. Elena E I Nirvana (8 min.) richiama le più riuscite fiabe socialiste degli Offllaga Disco Pax, con una trama avvincente che si fatica a non seguire con bramosia di dettagli. L’esilarante pigrizia del carillon Borghesia (8 min.), lounge onirica per una scenetta erotica e politicizzata, anticipa il crescendo Post-Rock assordante di Qualcosa Sulla Vita, dove per fare spazio a Reverberi arretra Collini. Sospinto dai ritmi, colorato da uno stile mutante, questo Ep trasforma il recitato con musiche di Austerità in una più concreta evoluzione cameristica degli Offlaga Disco Pax, preludendo a un possibile ritorno a opere che diano finalmente un seguito ad album come Socialismo Tascabile e Bachelite.


Discografia:

Austerità 2016 6,5
Servizio D’Ordine 2017 8
Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...