Chi Diavolo Sono I Cantanti Di Sanremo 2017? Guida Per Arrivare Preparati (Parte 4/4)

Abbiamo iniziato qua, continuato qui e fatto il tris qua: ci rimangono solo 5 Campioni di cui parlare. La prima fase dello Speciale Sanremo di quest’anno è arrivata alla sua quarta e ultima parte. Ecco la guida essenziale agli ultimi cinque cantanti.

Ron

ron-meme-2

Un Ron, vale a dire un Leu rumero, vale 0,22287 € e Google ve lo dice subito se cercate “Ron”. Questa moneta est-europea nasce come Rosalino Cellammare e fa il cantante dal 1970, esordendo proprio a Sanremo come Rosalino. Il botto lo fa nel 1980 con Una Città Per Cantare, chepperò è una cover. Inizia a farsi chiamare Ron Howard, fra le altre cose scrive la colonna sonora di un film erotico, intitolato “La Cintura” (non voglio sapere il perché). Vince a Sanremo nel 1996 con una canzone che parla del suo travagliato rapporto con l’addetto alla riscossione tributi: “Vorrei Incontrarti Fra Cent’Anni”.

Ron google.png

Non mi è chiaro quale sia precisamente il suo ruolo nel mondo della musica. Ha sicuramente scritto dei pezzi importanti per Lucio “Consiglio” Dalla e ha prodotto un esordiente Simone Cristicchi Biagio Antonacci. Ha scritto alcuni album che hanno portato un’aria angloamericana nel cantautorato italiano, decisamente più West Coast di tanti colleghi. Se non fossimo nell’unica settimana dell’anno in cui do libero sfogo ai miei pregiudizi, mi prenderei anche delle ore per ascoltarlo meglio ma invece mi fermo al fatto che nella foto sembra un pappone di una serie tv del glorioso 1986. A Sanremo c’è stato già sei volte, facciamo sette con quest’anno: lascio?


Samuel

samuel pelato.jpg

Oggi su Facebook era possibile scrivere delle domande ai cantanti, con la possibilità che rispondessero durante la live chat serale. Ne ho lasciata una anche a Samuel: “Senza cappello muori?“. Il dubbio sorge spontaneo. Possibile che dopo vent’anni di alopecia non abbia ancora rinunciato a questo trucchetto estetico e senta il bisogno di un copricapo anche quando evacua? Sorgono poi alcuni dubbi: lo utilizza anche mentre tenta di riprodursi? In caso di una manifestazione solenne di rispetto si toglie come è consuetudine il cappello svelando a sorpresa un secondo cappello? Uno bello l’ha mai indossato?

cappello samuel.png

Uno potrebbe pensare che Samuel sia un nome d’arte, infatti lui si chiama Gaia Tortora Samuel Umberto Romano, un nome perfetto se sei un militante di Casapound ma stravagante se sei un pelato col cappellino incollato con l’Attack.  Da sempre è “quello con due microfoni dei Subsonica“, una passione che condivide con Jennifer Lawrence.

jennifer lawrence mics.gif

In realtà ha anche dato vita ai Motel Connection, importantissimi soprattutto per Samuel Umberto Romano e Gaia Tortora. Solo nel 2016, quando ormai i Subsonica stanno alla contemporaneità come gli sms, opta per una carriera solista. Come se io avessi dicessi che ho optato per non avere il fisico di Chris Hemsworth. La canzone ha un titolo minaccioso: “Vedrai“. Voci di corridoio dicono che si riferisca a un colpo di scena a metà della seconda strofa, dove finalmente svelerà al mondo cosa si cela sotto i copricapo (probabilmente Gaia Tortora).


Sergio Sylvestre

sergio sylvestre meme.jpg

Il Notorious BIG di Sanremo, diventato famoso a Gallipoli. È l’incarnazione del once you go black you never go back: due metri e 35 centimetri, ha la voce calda e profonda, sa cosa vuole una donna e non ti farà provare sensazioni che non credevi neanche possibili. Due metri e 35 centimetri: sono due misure differenti. Barry White de no’ artri, ha finora fatto poco e nulla e sembra destinato a essere il fenomeno da baraccone del Festival viste le sue proporzioni gargantuesche. Inoltre, è stato scelto per causare grave disidratazione alle casalinghe che hanno sposato gli impiegati delle poste con la buzzetta.


Paola Turci

turci.jpg

Nasce e cresce a Sanremo: ci va nel 1986, 1987, 1988, 1989, 1990, 1993, 1996, 1998, 2001, 2008, 2014 e ci torna quest’anno. Ci andava anche durante l’anno a farci un giro ma poi il solito Alex Britti l’ha importunata con il suo “drone rosa” e ora fatica a ritrovare la serenità. Esordisce con un duro album sull’ipotermia: “Ragazza Sola Ragazza Blu“. Va peggio con il triviale concept-album sui problemi intestinali e la spirale distruttiva della scarsa igiene personale che ne consegue: nel 1995 pubblica l’agghiacciante “Una Sgommata E Via“. Cerca di riguadagnare una vena poetica perduta con “Giorni di Rose“, nel 2010, ma è ormai troppo tardi, visto che il pubblico la chiama “Sgommatina” e il fan club si auto-battezza “Mutande Marroni“. Candidata alla coda della classifica.


Michele Zarrillo

zarrillo meme.jpg

Qua si scherza, ma Zarrillo ha fatto la storia: era nei Semiramis e nei Rovescio Della Medaglia, gruppi del Prog italiano non da poco. Il suo nome d’arte da solita è Andrea Zarrillo, perché in fondo che senso aveva togliersi quel cognome del cazzo? Infatti dopo cambia di nuovo nome e firma i dischi come VOLTRON DIFENSORE DELL’UNIVERSO. Ma con questo nome non pubblica nulla, perché me lo sono inventato io. Lui opta per un altrettanto creativo Michele Zarrillo. Scrive un album sulla firendzone, “Soltanto Amici“, e una su un rapporto sessuale fra Sergio Sylvestre e Tila Tequila, “L’Elefante E La Farfalla“. Poi anche altre cose, ma visto che più triste e sconsolato di lui c’è solo Masini, non ci interessa. Curiosità: soffre di una grave forma di daltonismo che gli impedisce di regalare rose di colore reali.


Ci siamo, ora siete pronti a guardare Sanremo 2017 con occhi consapevoli. Ricordate che potete seguire i resoconti di tutte le puntate del Festivàl nello Speciale Sanremo. O basta seguire il blog. O la Pagina Facebook Del Blog. Insomma mica posso fare tutto io, su!

 

 

Annunci

3 pensieri su “Chi Diavolo Sono I Cantanti Di Sanremo 2017? Guida Per Arrivare Preparati (Parte 4/4)

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...