I Video Italiani Più Visti Di Sempre Su Youtube

16-jax.gif

Abbiamo già visto quali sono i 100 video più visti di sempre su Youtube, ma a Ottobre 2016 servivano 640 milioni di views per entrare in quella classifica. Davvero troppi per un video italiano, infatti la quota nazionale è rappresentata dalla sola versione spagnola del Pulcino Pio, scritta dalla romana Morgana Giovannetti.

La Strana Coppia Che Vale 100 Milioni (Di Views)

Nel mondo sono ormai alcune decine i video che hanno superato il miliardo di visualizzazioni su YouTube. Dallo scalpore per Gangnam Style a oggi, il superamento della fatidica soglia desta sempre meno interesse. C’è molta più attesa per chi supera il limite ancora molto esclusivo dei 2 miliardi, di cui abbiamo già parlato di là. In Italia la view che fa la differenza è quella numero 100.000.000. Il primo video a raggiungere questo notevole traguardo è stato quello di Roma-Bangkok di Baby K e Giusy Ferreri.

La notizia, ad Aprile 2016, gira da molte parti: ne parla AdnKronos assieme a tanti altri siti. Il video è intriso degli umori estivi, costruito attorno al tema del viaggio, dell’avventura e della libertà. Roma – Bangkok capitalizza il mondo dei voli internazionali low-cost, gli Erasmus, il turismo intercontinentale, i weekend asiatici o londinesi come nuova frontiera del divertimento giovanile e sfrutta ancora una volta la fusione tipicamente post-moderna fra nuovo, dimenticato e nostalgico: il rap, già molto presente nelle classifiche, riproposto da una donna. Ad affiancarla la voce particolare e dimenticata di Giusy Ferreri, l’ideale meteora di un panorama musicale popolare a base di talent show, che ritorna in classifica dopo anni di anonimato. Ovviamente, fa tanto anche la genericità del testo, dal sapore sentimentale ma non troppo, e un sound vicino al redivivo e temutissimo Reggaeton. A fine Novembre 2016 Roma-Bangkok totalizza 153 milioni di views. Primo caso di video italiano oltre i 100 milioni, Roma – Bangkok è ora in buona compagnia. Andiamo a scoprire meglio questo club di ultramilionari.

Un Club Esclusivo (…Per Ora)

A rivaleggiare con Baby K e Giusy Ferreri per il titolo di video più visto fra quelli italiani troviamo l’immancabile Pulcino Pio. La filastrocca, famosa in tutto il mondo e tradotta in varie lingue, totalizza al momento 156 milioni di views.

La conoscete tutti e ognuno ha la propria dose di sopportazione: io credo di averla ascoltata già 15 volte di troppo. Ben distaccato troviamo il vero mattatore di YouTube in Italia, J-Ax. Camaleontico e immortale, l’ex-Articolo 31 ha saputo reinventarsi più social che mai, anche grazie alla presenza televisiva a livelli quasi da politico. Oltre 120 milioni di views per la sua Maria Salvador, a cui presta la voce anche Il Cile.

La canzone, lo sapete, è un inno alla marijuana come se ne fanno da tanti anni, anche in Italia. Quando avrò tempo cercherò di fare un censimento di tutti i brani in cui J-Ax ha fatto presente in un modo o nell’altro che lui fuma le canne. In ogni caso, Maria Salvador è l’altro tormentone del 2015, quello “”alternativo”” da contrapporre al mainstream di Roma-Bangkok.

Dicevo, J-Ax vero mattatore di YouTube Italia, infatti a 116 milioni di views è già arrivato il brano dell’estate 2016, quello dello spot Sammontana, Vorrei Ma Non Posto. Trainato anche dalla presenza di Fedez, ben più d’impatto rispetto a Il Cile, con buona pace delle liceali che piangono sul suo stile intimista e rimangono calamitate dallo sguardo da bonaccione.

Video decisamente più caratterizzato di Maria Salvador, è creato per farsi spazio sui social fra haterz e fan. Supererà a breve Maria Salvador, diventando il video di J-Ax più visto.

Momento quiz: chi sono Mario Romano, Salvo Sapienza e Ruly Rodriguez? Chi risponde senza googlare vince una camicia a fiori di J-Ax. Sono i tre componenti dei Tacabro, formazione che ha creato alcuni degli inni da autoscontro più efficaci degli ultimi anni. Per musica da autoscontro, una definizione incredibilmente ancora poco condivisa, si intende quello stile di musica da ballo che suscita forte imbarazzo empatico nell’ascoltatore, orientata alle discoteche per giovanissimi e, appunto, alle fiere di paese dove le giostre sono l’unico motivo reale di svago dalla noia. Il capolavoro da autoscontro è quel brano che riesce a farti morire dentro nonostante tu sia impegnato a fare più male possibile a quella biondina smorfiosa appena salita dal bordo pista. In buona parte la musica da autoscontro è sovrapponibile a quella dei luoghi di perdizione totale dove si balla il famigerato “latino-americano”. E infatti, i Tacabro totalizzano 115 milioni di views con Tacata, un infernale mix di: truzzame anni ’90, balletto ammiccante, testo in spagnolo. La voglia di rispolverare persino Gigi D’Agostino è inclusa nell’ascolto.

L’ultimo video sopra i 100 milioni (di poco) è, non a caso, un brano perfettamente calato nel clima truzzo degli anni che furono, ovvero Blue degli Eiffel 65. Pieno di grafiche 3D davvero d’altri tempi, caricato su YouTube nel lontano 2009, è un video diverso da tutti gli altri perché per nulla pensato per mondo social. Non c’è poi molti spunti per i meme, neanche spot da condividere col brano in sottofondo. Blue è un motivetto che si ascolta, per molti miei coetanei, con nostalgia e malinconia, ricordando un mondo diverso e delle diverse versioni di noi stessi.

Nuovi Arrivi (…Addio Al Club Esclusivo)

I numeri di YouTube in Italia stanno crescendo in modo incredibile negli ultimi mesi. Alcuni artisti emergenti, come Ghali, totalizzano già decine di milioni di views con i singoli di maggiore successo. Prossimi a sbarcare nel club c’è il tormentone del 2016, Andiamo A Comandare, la più chiacchierata canzone della scorsa estate.

Fabio Rovazzi col suo singolo dimostra che dobbiamo aspettarci dai tormentoni del 2017 la capacità di sforare il muro dei 100 milioni in pochi mesi. Il Club Esclusivo degli over 100 è quindi destinato ad affollarsi e chissà che non esca fuori da uno dei tanti artisti della scena Trap italiana.

Commenti su questo articolo? Quale di questi nomi non vi aspettatavate di leggere? Scrivetemelo qua o sulla Pagina Facebook Del Blog

Advertisements

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...