Sei Un Blogger E Ti Piace La Musica? Allora Ho Bisogno Di Te

2016.jpg

Sto organizzando uno speciale sugli album pubblicati nel 2016. Scriverò un articolo su i miei album preferiti, aggiungerò alcuni articoli di approfondimento sul tema e vorrei raccogliere i album migliori dell’anno secondo vari blog musicali. Se hai ascoltato almeno 30 album di quest’anno e ti va di partecipare, ti chiedo:

1) Di farmelo sapere sul blog, entro domenica 20 Novembre. Un commento qua sotto va benissimo. Se volete mi trovate anche su Facebook.

2) Di scrivere i tuoi 3-5 album dell’anno, affiancati da un breve commento di massimo 140 caratteri per ogni album.

3) Di fornirmi un’introduzione al tuo blog di massimo 140 caratteri, che metterò assieme ad un link alla homepage.

4) Di coinvolgere eventuali blogger che vi piacciono e sono competenti, linkando  loro questa pagina.

Annunci

16 pensieri su “Sei Un Blogger E Ti Piace La Musica? Allora Ho Bisogno Di Te

  1. Applaudo all’iniziativa e partecipo volentieri. Non sono un bravo scrittore ma fino a 140 caratteri posso farcela 🙂
    Per i punti 2 e 3 ti scriviamo sempre come commento qui, magari su questo articolo, o ti contattiamo a parte in qualche altro modo?
    Grazie,
    riccardo (at) keephit.com

    Liked by 1 persona

  2. io come faccio da una vita con un mio amico, prima via mail ed ora via blog, a fine dicembre stilo i miei 10 album dell’anno. Posso partecipare ma l’anno non è ancora finito e proprio ora escono tutti i furbetti per il santo consumistico natale! cmq ci sto!

    Liked by 1 persona

  3. Puoi pensarci a farmi sapere entro domenica se partecipi? Poi per avere le recensioni (molto brevi, max 140 caratteri) si rimanda a inizio Dicembre. Se vuoi puoi scegliere solo 3 titoli da recensire 🙂

    Mi piace

  4. Ecco i miei 5 album 2016:

    Jaselli – Monster Moon
    Mettiamoci anche un album Italiano in questo Top 2016. Rock-blues d’autore con una gran voce e 2 gran musicisti.The Road è una piccola perla. Coraggiosissimo e ben riuscito questo Monster Moon.

    Pinegrove – Cardinal
    Suono grezzo, sostanza, tradizione folk-rock della costa Est degli USA ma con lo sguardo sparato al futuro. Amore, sesso, gioia, disperazione, amicizia insomma la vita dentro i 30 minuti del disco.

    July Talk – Touch
    Allacciatevi le cinture, attaccattevi alle maniglie. Blues-Rock sanguigno dove pancia e cuore sono messi al servizio delle emozioni più forti. Monumentale.

    Nick Cave & The bad seeds – Skeleton Trees
    Il Re Inchiostro è tornato, ancora più cupo, denso e un po’ meno rock. Chiudetevi in una stanza buia, alzate il volume e immergetevi in questi 39 minuti di assoluto dolore.

    The Hotelier – Goodness
    Lasciatevi cullare da ninne nanne, poesie recitate, guitar-rock potente, testi intelligenti nel più sorprendente, almeno per me, album di questo 2016.

    Liked by 2 people

  5. La mia lista arriva entro la settimana prossima. Promesso :-D.
    Grandi gli Hotelier. Sicuramente miglior copertina dell’anno. Però mi era piaciuto molto di più il lavoro precedente “Home like Noplace…”

    Liked by 1 persona

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...