Leon Vynehall – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

leon-vynehall-glass

Leon Vynehall, da Brighton (UK), propone una musica House intrisa della nostalgia retromaniaca. Music For The Uninvited (2014) è un album malinconico, dai suoni caldi nonostante l’anima ballabile. La calda Be Brave Clench Fists è Deep House da manuale, It’s Just (quasi 9 min.) un serpentone ritmico coinvolgente. Di davvero innovativo, però, c’è forse solo qualche briciola di ennesima, ulteriore, variazione sulla ricontestualizzazione di suoni del passato.

Rojus (Designed To Dance) (2016) è ugualmente derivativo, Deep House senza sussulti creativi. Ottima musica da sottofondo per apericena chic.

.

.

.

Voti:

Music For The Uninvited – 5
Rojus (Designed To Dance) – 4

Annunci

2 pensieri su “Leon Vynehall – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...