Laïoung – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

trapsmall

Giuseppe Bockarie “Laioung” Consoli è un rapper e producer italiano, nato a Bruxelles da padre italiano e madre della Sierra Leone. Ha maturato esperienze all’estero, principalmente Belgio e UK, tornando saltuariamente nella grande provincia di Milano, dove la Trap stava germogliando.

A Giugno 2016 ha rilasciato il suo album d’esordio Ave Cesare, opera che vale più per la produzione che per le rime, soprattutto a voler considerare l’ingenuità del proclama politico “Petrolio” o le rime in -ato e -ando di “Poco Ma Sicuro”. Funziona l’esplosivo scioglilingua di “6000€”; curioso il Soul-Trap di “Veri Per Sempre”. Sono appena 26 minuti di materiale e il deficit della lingua sembra decisamente più invadente che con un Maruego o un Ghali.

La scena nel 2016 è tuttavia così matura che una collaborazione con Tedua e Izi trasforma “Giovane Giovane” nel singolo più famoso della sua carriera, trainato dall’interesse che la Trap sta riscuotendo in Italia. Fra i tre trapper, Laioung sembra comunque quello col flow meno caratteristico e tecnicamente meno preparato.

Alexander Coppola firma il video per un altro singolo estratto da Ave Cesare, Quello Che Voglio. A Gennaio 2017 partecipa all’album Orange County California di Tedua.

L’esordio vero e proprio arriva ad aprile 2017, ed è una versione estesa di Ave Cesare, intitolata Ave Cesare: Veni Vidi Vici. Oltre a “Giovane Giovane” si nota la collaborazione con Guè Pequeno in “Vengo Dal Basso”, altro tassello per la credibilità nella scena nonostante il brano sia privo di grandi elementi d’originalità.

Nel complesso i nuovi brani evidenziano l’appeal radiofonico di Laioung, esaltato nella cover atipica di “Je’ So Pazzo” di Pino Daniele. Peccato che i nuovi brani siano diluiti fra quelli già pubblicati, trasformando la raccolta in un mostro di Frankenstein che evidenzia le ingenuità dei brani più vecchi. “Milano City Gang” è un pezzo buono per sfondare un impianto audio.

trapsmall

Annunci

3 pensieri su “Laïoung – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

  1. L’ho ascoltato un mesetto fa su Radio2. Intervista, qualche brano registrato. Non mi è piaciuto per nulla. Testi poveri, parte sonora che non mi ha certo incantato…. Non mi sento di dire che sia sopravvalutato, vista la mia scarsa conoscenza del genere musicale, ma sicuramente non l’ho trovato stimolante. Bah! Lui con una Major… bah!!
    Buona giornata!!

    Liked by 1 persona

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...