David Antony Clark – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Il neozelandese David Antony Clark propone una musica che parla di natura, riti antichi, leggende e preistoria. In paesaggi incontaminati, dove la presenza umana è inesistente o appena percepibile, come dimostra l’uso parsimonioso della voce, Clark dipinge una dimessa musica New Age, lenta nei suoi flussi e dolce negli sviluppi, con forti strutture melodiche, peraltro spesso di disarmante semplicità e immediatezza. Lo spirito “esplorativo” delle sue composizioni si percepisce anche dall’uso di strumenti atipici e dalla fusione di elettrico e acustico.

Gli album sono quasi sempre “a tema”, centrati sull’esplorazione di un preciso immaginario etnomusicologico. Australia Beyond The Dreamtime (1995), dominato dal didgeridoo nell’opener Song Of The Rainbow Serpent e in altri momenti dell’opera, parla di tribù preistoriche e leggende, verso una mistica musica che fonda tradizione, ricostruzione entomusicale e paesaggi elettronici. Il limite più evidente è la possibilità di scadere in ballabili “stravaganti” come Bush Fire (9 min. e mezzo), che suonano pienamente affini ai cliché della New Age più naive.

Terra Inhabitata (1995) opta per dosi maggiori di musica ambientale, diluendo la materia melodica e contornandola di fruscii e suoni naturalistici. Questa è musica che richiede una meditativa pazienza, musica d’atmosfera che spesso rischia di diventare tappezzeria sonora (i 9 min. e mezzo di Regeneration). Il momento più evocativo è forse Glacial Retreat (7 min.), fra acqua che gocciola e synth polari.

Before Africa (1997) è più percussivo e meno atmosferico, come in The Gathering Place (con barriti di elefanti) mentre The Man Who Painted Caves (1999) rievoca persino le prime musiche umane, preistoriche (Forest Gods).

Leaving Of Ireland (1999), in collaborazione con Jon Mark, si sposta dalla preistoria alla storia del popolo irlandese. Inevitabilmente la musica si adatta. La musica celtica è appesantita da didascalici spoken-word.

.

.

.

Voti:

Australia Beyond The Dreamtime  – 5
Terra Inhabitata  – 4,5
Before Africa  – 4
The Man Who Painted Caves  – 4,5
Leaving Of Ireland  – 4

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...