Mumdance And Logos – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

La collaborazione fra Mumdance e Logos (vale a dire Jack Adams e James Parker, entrambi di Londra) si concretizza nell’album Proto (2015), una raccolta di composizioni che, forti di uno stile essenziale, ruvido e distorto, affrontano il passato IDM, i ricordi Rave e parte del presente del cosiddetto Uk Bass, quella microgalassia dell’Elettronica inglese che sta proliferando negli anni ’10 con proposte che hanno assimilato tanto il passato Techno quanto Dubstep, Wonky, Glitch e affini. I brani sono a volte lunghi, austeri, gelidi come in Border Drone (7 min.), Legion e Bagleys; altre volte attraversati dall’energia che profuma di MDMA come in Dance Energy e soprattutto Move Your Body, tardivi inni Rave. Spesso si manifesta l’ossessione per i pochi hertz, come in Chaos Engine e soprattutto nell’affresco opprimente di Cold, l’atmosfera di uno Shackleton senza il ritmo Techno. Opera che capitalizza sulla scuola inglese dell’Elettronica, fra passato e presente.

.

.

.

Voti:

Proto – 6

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...