D’Angelo – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Lo statunitense Michael Eugene Archer, conosciuto come D’Angelo, è considerato uno dei rifondatori del Soul. La critica ha coniato per il suo stile il termine Neo-Soul, un sottogenere che conta fra i suoi esponenti Erykah Badu, Lauryn Hill e Maxwell. Nel caso di D’Angelo il Soul classico è ovunque (soprattutto Marvin Gaye e Stevie Wonder, oltre al più recente Prince).

L’esordio Brown Sugar (1995) è un album di Soul classico prodotto come un album Hip-Hop, sensuale, venato di Funk e dominato dalla voce di D’Angelo, flessuosa ed erotica. L’opera diventa un best-seller, un “nuovo classico” del Soul, del quale riprende tematiche, stile vocale e immaginario. Il successivo Voodoo (2000) è soprattutto Funk elettronico unito a Hip-Hop, con il Soul evidente solo nelle parti vocali e nei contenuti e diverse ballate al ralenti. I brani diventano in alcuni casi oltremodo prolissi (Playa Playa; How Does It Feel), altre volte propongono ibridi Hip-Hop dai toni Gangsta (Left And Right), altre volte ancora si va dalle parti di una monotona musica erotica nera (Send It On; One Mo’Gin). Ritmi latinoamericani in Spanish Joint.

Il pubblico ama anche questo secondo album, che passa una mano di vernice sui classici Soul senza turbare lo stile classico più di tanto.

Dopo 14 anni arriva Black Messiah (2014) che non è meno classico nel suo approccio: Soul d’annata con basi Hip-Hop degne della fine degli anni ’90. 1000 Deaths unisce un aggressivo sermone a un Funk affollato di note, ed è probabilmente il vertice dell’opera in termini di innovazione (!). Ci sono brani basati su pochissime idee, come Sugah Daddy, praticamente una groove Funk e poco altro. Musicalmente, si susseguono Funk, Rock, Soul in una sequela infinita di cliché. L’opera è acclamata dal pubblico e dalla critica, ma probabilmente non cambierà di molto nella storia del Soul, così come i primi due album.

.

.

.

Voti:

Brown Sugar  – 5
Voodoo  – 6
Black Messiah  – 5

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...