Youtube Superstars: i 100 video più visti di sempre su Youtube

Da quando ho iniziato a sentire parlare di musica, ho sempre notato con curiosità quanta attenzione ci fosse sul numero di copie vendute di un disco, di un singolo o alla somma delle copie vendute nell’intera discografia di un artista. In alcuni casi, come per Michael Jackson, è quasi impossibile leggere una recensione di Thriller, il bestseller del 1982, senza essere sommersi da dati di vendita (presunti, ma questo è un altro discorso).

Le statistiche più assurde e specifiche, come il “record di copie vendute nella prima settimana” o ancora il “record di presenze nella top 100” delle vendite. Valanghe di dati, tutti contraddistinti da un fattore comune: la copia venduta. La copia venduta del disco è stata infatti l’unità di misura del successo nell’industria musicale per decenni. Poi sono arrivati gli MP3, il file sharing, la pirateria e tutte quelle cose di cui, magari, parleremo meglio qualche altra volta (ma che tutti voi conoscete bene, no? Ve lo ricordate Kazaa? Emule?).

Arriviamo al dunque: il 14 Febbraio 2005 nasce Youtube, un sito un po’ social network dove tutti possono caricare i loro video. Ci si diverte a scoprire quanti video si possono fare con dei gattini che suonano strumenti: la risposta è TANTISSIMI. Mettiamo il fast forward, sennò vi annoio a morte: nel 2006 Google compra Youtube ($1,65 mld); a maggio 2010 vengono visti circa 2 miliardi di video al giorno; nel 2011 3 miliardi; nel 2012 si arriva a 4 miliardi di visite al giorno. Poi arriviamo all’evento che ha fatto parlare il mondo intero: il 21 Dicembre 2012 un rapper sud-coreano, PSY,  sconosciuto in Italia fino a pochi mesi prima diventa il primo a totalizzare UN MILIARDO di visualizzazioni con un video su Youtube della sua hit Gangnam Style.

Da quel momento, qualcuno timidamente inizia a tenere conto anche del numero di visualizzazioni dei video degli artisti Pop: pochissimi le citano nelle recensioni, nelle analisi, nelle biografie ma sempre di più si crea una sensibilità a questo nuovo tassello del successo degli anni ’10. Le views di Youtube diventano la prima metrica di un nuovo tipo di celebrità, quella di un’industria musicale che di “copie vendute” ne può vantare sempre meno. Le views di Youtube sono le copie vendute delle nuove popstar.

Ora è il momento di capire cosa è successo dopo che Gangnam Style è diventato il primo video miliardario di Youtube e, diciamolo, uno dei video più visti della storia dell’umanità (e sei volte più visto della diretta del Super Bowl 2015).

Ecco quindi che ho pensato di guardarmi una valanga di video, per parlare insieme di quali sono e cosa hanno di speciale dei video che sono visti da milioni e milioni di persone in tutto il mondo. Ne ho scelti 100, i più visti al momento in cui ho scritto quest’articolo: in tutto hanno 101 MILIARDI di visualizzazioni. Se ogni persona al mondo guardasse 13 video a testa, non arriverebbe alle visualizzazioni di questa Top 100 (pensateci quando leggete gli ascolti della vostra serie TV preferita). Ecco cosa ho scoperto.

Chi vuole essere miliardario? (tutti, ma solo pochi ci riescono)

Attualmente (Ottobre 2016) su Youtube ci sono 31 video che hanno superato il miliardo di visualizzazioni. Erano 20 a Gennaio 2016, la prima volta che ho raccolto i dati sui video più visti su YouTube.

miliardari-3

PSY con Gangnam Style è il campione indiscusso, con oltre 2,6 MILIARDI di visualizzazioni. DUEVIRGOLASEIMILIARDI.

L’unico altro video oltre i due miliardi è quello di See You Again di Whiz Khalifa, diventato due volte miliardario il 3 Settembre 2016. La grande differenza rispetto a qualche mese fa è che il club dei 2 miliardi è destinato ad affollarsi: a breve entreranno Uptown Funk, Sorry e probabilmente anche Blank Space di Taylor Swift, che si ferma a 1,81 miliardi.

mai avrei pensato ad inizio 2016 che qualcuno potesse avvicinarsi ai due miliardi nei prossimi mesi, prima che Gangnam Style superasse i tre miliardi: mi sono sbagliato di grosso. Taylor Swift non è più l’unica presenza fra i video miliardari che vive di un successo localizzato in una macro-regione, il Nord America. Si sono aggiunti nel 2016 Propuesta Indecente di Romeo Santos e Watch Me di Silentò, sostanzialmente sconosciuti al grande pubblico europeo. Rimane comunque confermato che gli USA sono, in sostanza, l’unica nazione al mondo che può far arrivare il video di una loro beniamina al miliardo con poco o nessun aiuto esterno.

I 100 video più visti su Youtube di tutti i tempi

Ok, 31 video fanno parte dell’esclusivo club dei miliardari, e gli altri 69 che vi ho promesso nel titolo? Eccoli qua! (sono barrati i video non musicali). A Gennaio 2016 bastavano 504 milioni di views per entrare nella Top 100, a Ottobre 2016 ne servono 640 milioni (+27% in 10 mesi).

Pos. Nome Artista Views (mln)
1 Gangnam Style Psy             2.663
2 See You Again Wiz Khalifa ft. Charlie Puth             2.105
3 Uptown Funk Mark Ronson ft. Bruno Mars             1.903
4 Sorry (PURPOSE : The Movement) Justin Bieber             1.902
5 Blank Space Taylor Swift             1.807
6 Hello Adele             1.750
7 Shake It Off Taylor Swift             1.684
8 Masha and The Bear (Ep. 17) Get Movies             1.683
9 Lean On MajorLazer & DJ Snake + MØ             1.673
10 Bailando Enrique Iglesias ft. Desce…             1.659
11 Wheels On The Bus LittleBabyBum             1.618
12 Roar Katy Perry             1.585
13 All About That Bass Meghan Trainor             1.562
14 Dark Horse Katy Perry featuring Juicy J             1.558
15 Sugar Maroon 5             1.498
16 Counting Stars OneRepublic             1.474
17 Baby Justin Bieber ft. Ludacris             1.469
18 Chandelier Sia             1.427
19 Thinking Out Loud Ed Sheeran             1.326
20 What Do You Mean? Justin Bieber 1.287
21 Love Me Like You Do Ellie Goulding             1.281
22 Waka Waka (This Time for Africa) Shakira featuring Freshlyground             1.205
23 Party Rock Anthem LMFAO featuring Lauren Bennett and GoonRock             1.180
24 Love the Way You Lie Eminem featuring Rihanna             1.176
25 Let Her Go Passenger             1.161
26 Worth It Fifth Harmony ft. Kid Ink 1.128
27 Wake Me Up Avicii featuring Aloe Blacc             1.097
28 Propuesta Indecente Romeo Santos             1.074
29 Watch Me Silentó 1.073
30 Rude MAGIC! 1.061
31 Work From Home Fifth Harmony ft. Ty Dolla $ign 1.037
32 Gentleman Psy                 996
33 Ay Vamos J. Balvin 990
34 On the Floor Jennifer Lopez ft. Pitbull                 987
35 Rolling in the Deep Adele            984
36 Thrift Shop Macklemore & Ryan Lewis ft. Wanz                 981
37 Hotline Bling Drake 974
38 The Lazy Song Bruno Mars 974
39 Bad Blood Taylor Swift ft. Kendrick Lamar 966
40 All of Me John Legend 955
41 Burn Ellie Goulding 949
42 Love Yourself Justin Bieber 943
43 Summer Calvin Harris 933
44 The Hills The Weeknd 924
45 Johny Johny Yes Papa and Many More Videos | Popular Nursery Rhymes Collection by ChuChu TV   922
46 Happy Pharrell Williams 894
47 Animals Martin Garrix 893
48 Let It Go Sing-along Idina Mendez 890
49 Problem Ariana Grande ft. Iggy Azalea 889
50 Call Me Maybe Carly Rae Jepsen 886
51 Diamonds Rihanna 886
52 Hey Mama David Guetta ft Nicki Minaj, Bebe Rexha & Afrojack 880
53 Timber Pitbull ft. Ke$ha 865
54  Wrecking Ball Miley Cyrus 857
55 El Pollito Pio Morgana Giovannetti 853
56 Charlie bit my finger – again ! HDCYT                 844
57 Not Afraid Eminem 833
58 The Gummy Bear Song – Long English Version 822
59 Somebody That I Used To Know Gotye feat Kimbra 817
60 Play Doh Ice cream cupcakes playset playdough by Unboxingsurpriseegg   808
61 This Is What You Came For Calvin Harris ft. Rihanna 808
62 Darte Un Beso Prince Royce 807
63 What Makes You Beautiful One Direction 805
64 Just The Way You Are Bruno Mars 804
65  Firework Katy Perry 791
66 Hasta el Amanecer Nicky Jam 788
67 20 Surprise Eggs, Kinder Surprise Cars 2 Thomas Spongebob Disney Pixar 782
68 How Deep Is Your Love Calvin Harris & Disciples 779
69 Last Friday Night (T.G.I.F.) Katy Perry 777
70 Bang Bang Jessie J ft. Ariana Grande, Nicki Minaj 776
71 Fancy Iggy Azalea FT Charli XCX 768
72 Someone Like You Adele 760
73 Work Rihanna Feat. Drake 760
74 Danza Kuduro Don Omar ft. Lucenzo 756
75 La La La Naughty Boy ft. Sam Smith 755
76 Wiggle Jason Derulo feat. Snoop Dogg 750
77 Where Are Ü Now Skrillex and Diplo with Justin Bieber 746
78 Bad Romance Lady Gaga 739
79 I’m Not The Only One Sam Smith 735
80 La La La Shakira ft. Carlinhos Brown 734
81 Rain Over Me Pitbull ft. Marc Anthony 733
82 Break Free Ariana Grande ft. Zedd 721
83 We Can’t Stop Miley Cyrus 720
84 Sorry Justin Bieber 715
85 Ai Se Eu Te Pego Michel Teló 715
86 Faded Alan Walker 711
87 Elastic Heart Sia feat. Shia LaBeouf & Maddie Ziegler 711
88 Beauty And A Beat Justin Bieber ft. Nicki Minaj 690
89 Stressed Out Twenty One Pilots 684
90 Can’t Feel My Face The Weeknd 679
91 November Rain Guns N’ Roses 673
92 6:00 AM J Balvin f 671t. Farruko
93 Stay With Me Sam Smith 665
94 30 Surprise Eggs!!! Disney CARS MARVEL Spider Man SpongeBob HELLO KITTY PARTY ANIMALS LittlestPetSh 660
95 오빤 딱 내 스타일 PSY (ft. HYUNA) 658
96 I’m An Albatroz Aaron Chupa 650
97 Picky Joey Montana 644
98 Play Hard David Guetta ft. Ne-Yo, Akon 642
99 We Found Love Rihanna feat. Calvin Harris 641
100 Shawn Mendes Stitches 640

Popstar, ovetti Kinder e… Masha e Orso

Partiamo con una domanda: dove potete incontrare delle famosissime Popstar, degli ovetti Kinder e la malefica Masha col suo adorabile Orso? Beh, se avete letto fino a qua ormai avrete capito che si tratta della lista dei 100 video con più visualizzazioni su Youtube. Infatti, per quanto la stragrande maggioranza dei video sia a tema (93 video su 100), qualche video non vede una popstar dimenarsi. Sorprendentemente (qualcuno mi sa spiegare perché?) fra i video ce ne sono tre con protagoniste persone che… aprono ovetti con le sorprese dentro!

Parliamo di video da 783 mln e 660 mln di views, davvero tante per aprire con lentezza e accompagnati da musichette demenziali degli ovetti. A questa vena “giocosa” appartiene anche il video dei cupcake fatti con il pongo, 808 mln di views che possono costituire una magnifica combo con il video degli ovetti ricoperti di pongo, 576 mln di views e quindi fuori dalla Top 100. Attendo un video di una popstar che apra ovetti ricoperti di pongo. Sempre per i più piccoli, imperdibile il magico episodio 17 di Masha e Orso (1,689 mld)

Finite qua le mimmate? Assolutamente no, ma le altre sono già nel mondo “musicale”: totalizzano più di UNMILIARDOSEICENTOMILIONI di views una raccolta di canzoncine per bambini (1,662 mld). Poi qualche altra canzoncina per bambini (925 mln). Rimane fuori di pochissimo dalla Top 100 Twinkle Twinkle Little Star (635 mln). Fra musica e mimmate troviamo anche l’unico video nella Top 100 di un artista italiano: El Pollito Pio, la versione spagnola del Pulcino Pio della nostrana Morgana Giovannetti (855 mln). Prendi questo Eros Ramazzotti! Prendi questo Laura Pausini! Prendi questo Andrea Bocelli! (Lo so, dovrei fare anche un articolo sui più visti in Italia!)

Rimane fuori un video virale,  Charlie bit my finger – again ! (843 mln), che praticamente fa categoria a parte: niente musica, niente cartoni animati, niente sorpresine. Si tratta anche del video più vecchio nella Top 100, con un upload del 22 Maggio 2007.

Manie di protagonismo

Nella Top 100 c’è molta “concentrazione”: molti artisti compaiono più di una volta come artisti principali (primo nome, niente feat. e collaborazioni). Justin Bieber sbaraglia tutti con 6 presenze. Regge Katy Perry, ma ha bisogno di nuova linfa per resistere o finirà per arretrare come Taylor Swift. The Weeknd, insieme a Fifth Harmony, fra gli astri nascenti del club esclusivo della Top 100. Più precisamente, ecco la conta dei più presenzialisti:

Presenze 2.png

L’unione fa le views

Per fare un video miliardario servono tante cose, ma una sembra mettere d’accordo quasi tutti tantissima pheega: un featuring aiuta. Dei 31 video miliardari, 29 sono musicali e 12 sono attribuiti ad almeno due artisti. Qualcuno poi esagera e mette tre nomi nel campo “artista”:  Enrique Iglesias che si fa accompagnare da Descemer Bueno ma anche dai Gente De Zona, per BailandoMajor Lazer che collabora con DJ Snake ma non si lascia scappare un featuring con MØ per Lean On;  gli LMFAO che fanno una collaborazione con Lauren Bennett e GoonRock per il loro Party Rock Anthem.

fEATURINGS.png

Nella Top 100 troviamo 33 video collaborativi, su 95 video musicali per cui abbia senso individuare un autore: esattamente il 34,7%.

Successi mondiali (più o meno)

Allarghiamo un attimo la prospettiva ai video nella Top 100: di che nazionalità sono gli artisti che compaiono come autori principali? Intanto il 5% dei video non è di una popstar (ovetti, cartoni, filastrocche). Per questi video ha poco senso parlare di nazionalità, perché non si tratta di musica o si tratta di compilation. Più logico sembra invece considerare quei casi, come Il Pulcino Pio, dove un singolo, chiaro autore sia individuabile.

Detto questo, gli artisti principali (il primo nome, per capirsi) della Top 100 sono principalmente statunitensi (50%), ma con molta UK (17%) e abbastanza Canada (7%).

Nazionalità 2.png

Ovviamente, molte ricorrenze di nazionalità “atipiche” dipendono dal successo di artisti i cui paesi di origine non corrispondono a quelli dei mercati musicali più famosi (altrimenti non troveremmo mai la Corea del Sud di PSY o le Barbados di Rihanna nella Top 100). Ecco che nazionalità compaiono nella Top 100: USA, UK, Canada che abbiamo già visto a cui si aggiungono AustraliaBarbados, Brasile, Colombia, Corea Del SudFrancia, Italia, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, PanamaPorto Rico, Spagna e Svezia. Lo so, lo so, chi diavolo viene da Panama? Lui, con un video al 97° posto.

La guerra dei sessi (e del sesso)

Sono più maschi o più donne gli artisti della Top 100 dei video su Youtube? Considerando solo gli artisti principali (primo nome, niente featuring e collaborazioni) e scartando i casi di coppie, trii, quartetti e altri tipi di band, scopriamo che…

maschi-femmine-2

…I maschi superano le femmine, pesando quasi i due terzi del totale. Sempre parlando di sesso, questo è presente nella stragrande maggioranza dei video che compongono questa Top 100. Non è ovviamente facile tracciare una linea “oggettiva”, ma la Top 100 è piena di scene sensuali, ammicchi a qualsiasi pratica sessuale, upskirt, sideboobs, muscoli da palestrati, baci, allusioni (sì, prima o poi magari parliamo anche dei video musicali su Youtube più VM18).

Fame di novità (ovvero, datemi dei video nuovi!)

Youtube esiste dal 2005. In via del tutto teorica, i video più avvantaggiati dovrebbero essere quelli che sono stati caricati nei primi mesi online, semplicemente perché hanno avuto modo di essere visualizzati da ormai 11 anni. Ovviamente, questo solo se ci si ferma alla superficie: gli utenti di Youtube sono molto aumentati nel tempo e essere arrivati alla hit mondiale nel 2015 porta molte più visualizzazioni che averlo fatto nel 2010 (appena 5 anni prima, non un secolo!). Quindi, quando sono stati caricati su Youtube questi video da Top 100?

anno-upload-2

La maggioranza è stata caricata dopo il 2014 (51%), più di due terzi dopo il 2013 (69%) e ben l’88% è stato caricato dopo il 2011. Tranne la lieve flessione del 2012, i numeri sono in deciso aumento e portano a pensare a un futuro dove molti dei video celebri del 2016 diventeranno miliardari nel 2017 o 2018. Fa in realtà impressione che siano già in Top 100 ben 4 video del 2016. Si nota in particolare come il post-Gangnam Style a 1 miliardo abbia provocato una valanga di video seguitissimi caricati nel 2013: è stato il momento in cui una parte dell’industria musicale ha capito quanto potesse essere importante avere un buon video, di quanto fosse un tassello fondamentale della “nuova celebrità”. Oggi il raggiungimento della soglia del miliardo è un traguardo credibile per ogni popstar di serie A.

Puoi lasciare un tuo pensiero nei commenti o sulla pagina Facebook.

Fonti: Wikipedia, ancora Wikipedia, sempre Wikipedia questa playlist su Youtube, molte ricerche su Youtube e su VidStatX.
Annunci

4 thoughts on “Youtube Superstars: i 100 video più visti di sempre su Youtube

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...