Alexander Platz

Andiamo a rivivere la Storia, andiamo a perderci nella mitteleuropa. Io e te insieme, un Amore giovane che ci sostiene, ora che non siamo più scolari, noi che forse non saremo mai lavoratori. Andiamo ad immolare qualche giorno, sacrifichiamolo al Futuro: saliamo sul tetto di Alexander Platz, per ricordarcene nei prossimi anni. Come sei bella tu, ad Alexander Platz, quasi m’imbarazzi: sull’asfalto umido ti muovi, sei irraggiungibile, senza tempo come un desiderio, irraggiungibile come la serenità. Ti vorrei amare per sempre, così come sei adesso, ad Alexander Platz: giovani, senza futuro, la vacanza della vita, il sigillo di un’altra estate da rimpiangere, da ricordare. Solo ora qui, ad Alexander Platz posso toccarti, posso raggiungerti. Ci amiamo adesso ad Alexander Platz, sul tetto di Alexander Platz, sulla strada scivolosa, alla luce degli ultimi locali. Un attimo di felicità, un’eterna nostalgia.

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...