Netsky – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

netsky

Il belga Boris Daenen, meglio conosciuto come Netsky, propone una Drum’n’Bass molto melodica e smussata, non distante dalla musica House, che rientra in quel sottogenere etichettato come Liquid Funk. Il singolo Memory Lane ne anticipa gli album e ne presenta lo stile fluido, sinuoso, melodico: rimarrà il suo momento migliore, probabilmente l’unico davvero da ricordare.

Netsky (2010) ha il difetto di proporre in 75 minuti variazioni su idee molto simili: una versione addolcita della Jungle e della Drum’n’Bass. L’opera scorre ma solo in alcuni momenti sembra lasciare il segno. Secret Agent, Storm Clouds, Escape sono fra i momenti che vale estrapolare da 15 brani fin troppo simili.

2 (2012) segue il medesimo stile, con qualche sussulto nel Big Beat di Give & Take, nella supersonica 911, nel Funk sinuoso di Jetlag Funk. In Detonate sembra di ascoltare i Pendulum.

Netsky torna con 3 (2016), un album che fa sembrare i primi due dei capolavori di ricercatezza e creatività.

.

.

.

Voti:

Netsky – 5
2 – 4,5
3 – 3

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...