I miei album scandinavi preferiti di tutti i tempi – Best scandinavian albums of all times IMHO

Qui di seguito c’è una lista dei miei album preferiti provenienti dalla penisola scandinava. Non mi ritengo affatto un cultore particolarmente ferrato della scena, ma sicuramente sono andato oltre quella pochi nomi che sono i protagonisti dell’immaginario collettivo. Come ogni lista, anche questa è sempre “in progress”. So bene che ancora tanti ascolti mancano, quindi se hai dei consigli lasciameli nei commenti!

Gli album sono ordinati, a parità di voto, in ordine alfabetico. Se avete suggerimenti/aggiunte/correzioni lasciate un commento.

Per vedere tutte le liste di album che puoi trovare su questo sito, vai qua.

Per leggere come valuto la musica, vai qua.



8/10

Emperor In The Nightside Eclipse
Meshuggah Destroy Erase Improve


7,5
/10

Bathory Under The Sign Of The Black Mark
Burzum Daudi Baldrs
Diabolical Masquerade Death’s Design
Dissection Storm of the Light’s Bane
Edge Of Sanity Crimson
Field Yesterday & Today
Jean Sibelius La Karelia Suite
Jean Sibelius La sinfonia n. 4 in La minore (op. 63)
Jean Sibelius La Sinfonia n. 7
Leprous Tall Poppy Syndrome
Meshuggah Caosphere
Meshuggah I
Moonsorrow V: Hävitetty
Opeth Still Life
Opeth Deliverance
Royksopp Melody AM
Ulver Shadows Of The Sun
Yngwie J. Malmsteen Rising Force

7/10

Amon Amarth Once Sent From The Golden Hall
At The Gates With Fear I Kiss The Burning Darkness
At The Gates Slaughter Of The Soul
Bathory Bathory
Bathory Blood, Fire, Death
Burzum Philosophem
Candlemass Nightfall
Dark Tranquillity Skydancer
Demilich Nespithe
Diabolical Masquerade Nightwork
Dimmu Borgir For All Tid
Dimmu Borgir Enthrone Darkness Triumphant
Dissection The Somberlain
Edge Of Sanity The Spectral Sorrows
Edge Of Sanity Purgatory Afterglow
Emperor Anthems To The Welkin At Dusk
Emperor Prometheus
Entombed Left Hand Path
Entombed Wolverine Blues
Fever Ray Fever Ray
Field From Here We Go To Sublime
Green Carnation Light Of Day, Day Of Darkness
In Flames Whoracle
Jean Sibelius La Sinfonia n. 6
Jean Sibelius Tapiola
Jens Lekman Rocky Dennis In Heaven
Jens Lekman When I Said I Wanted to Be Your Dog
Katatonia Discouraged Ones
Leprous Aeolia
Meshuggah None
Moonsorrow Voimasta Ja Kunniasta
Nasum Inhale/Exhale
Ondskapt Draco Sit Mihi Dux
Opeth Orchid
Opeth Morningrise
Opeth My Arms, Your Hearse
Refused The Shape Of Punk To Come
Royksopp The Understanding
Satyricon Nemesis Divina
Tenhi Maaäet
Tiamat Clouds
Tiamat Wildhoney
Turmion Katilot Hoitorvirhe
Ulver Nattens Madrigal
Windir Arntor
Yngwie J. Malmsteen Marching Out


S
e hai dei suggerimenti per favore lasciali nei commenti! 🙂

Annunci

4 thoughts on “I miei album scandinavi preferiti di tutti i tempi – Best scandinavian albums of all times IMHO

  1. bottola ha detto:

    Bravo. Al di là delle singole scelte mi piace vedere Sibelius e Burzum nella stessa pagina.
    Però… i Celtic Frost non sono proprio scandinavi

    Mi piace

  2. bottola ha detto:

    Per quello che può valere un mio consiglio…

    Silencer – “Death – Pierce Me”

    Forse sono meno conosciuti per via di una proposta più personale, sia dal punto di vista scenografico che musicale. Certe soluzioni (“Sterile Nails And Thunderbowels”) ricordano più il post hardcore che l’ennesimo clone di Marduk o Darkthrone.

    Liked by 1 persona

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...