Heir Apparent – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Gli statunitensi Heir Apparent sono stati una formazione statunitense che avuto un qualche ruolo, pur minimo, nello sviluppo tanto del Progressive Metal che del Power Metal. Non hanno mai scritto un capolavoro, e nessuno dei due loro album storici merita tanta attenzione, ma sono comunque il parto di un’epoca dove le etichette Power Metal e Prog-Metal erano ancora relegate a pochi esperti.

Graceful Inheritance (1986) possedeva la pomposità del Power Metal (Tear Down The Walls) ed un gusto sufficientemente eclettico che permetteva una scrittura sufficientemente elaborata (Tomnorrow Night, R.I.P.), con tanto di momenti di chitarrismo spettacolare (Hands Of Destiny, Dragon’s Lair). La ballata che sfocia nello Speed Metal di Keeper Of The Reing rimarrà probabilmente il brano migliore della loro carriera, un sunto ideale di una band con qualche punto di forza ma poco di davvero unico. I momenti più vicini ad un Heavy Metal radiofonico riducono la caratura di questo esordio.

One Small Voice (1989) è più ambizioso (Cacophony, la title-track) e futuristico (le voci robotiche in Just Imagine, le tastiere in Crossing The Border), più epico e magniloquente, più pomposo e melodico. Come un ideale punto di incontro fra Queensryche e Helloween, gli Heir Apparent propongono un album di Heavy Metal melodico e sufficientemente complesso, che non merita nessuna lode ma che comunque vale l’ascolto dei fan del genere.

La cover di The Sound Of Silence, ad ogni modo, è uno dei momenti più di dubbio gusto di tutta la storia del Metal.

.

.

.

Voti:

Graceful Inheritance – 6,5
One Small Voice – 6

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...