Emika – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Emika è una musicista inglese che sull’esordio Emika (2011) cerca di fondere Pop, Trip-Hop e Dubstep in brani come l’opener 3 Hours, ma che riesce a fare anche molto altro. L’atmosfera noir, oscura, malata di questi brani è al confine fra sensualità ed incubo.

L’atmosfera oscura, distopica di Common Exchange e quella erotica di Professional Loving sono davvero un nuovo territorio per la Dubstep, ed ancora più peculiare è l’umbratile Count Backwards, tenebrosa ballata Dubstep che ricorda per certe morbosità gli HTRK.

Se Lady Gaga fosse maledetta come Nick Cave ed ascoltasse Vex’d più che Madonna potrebbe suonare come in Double Edge, che deriva dal dancefloor ma è in realtà un magnifico mix di mondi lontanissimi: flebili melodie al piano, ritmi profondi, voce sensuale, disturbi Glitch. Pretend non abbassa il livello, proponendo una fusione di allucinogene stratificazioni con un passo Techno, ed è come se avessero portato Katy Perry a fare un giro all’inferno.

Il seguito dell’album è ancora più azzardato: The Long Goodbye sembra applicare qualcosa della tecnica di frammentazione dei Royal Trux, pur nell’epoca dei laptop, mentre sopra si muove una voce à la Bjork; dopo è una malata versione Industrial/Dubstep di un incubo.

La frenetica ed allucinata FM Attention è praticamente il presupposto di una scatenata traccia Jungle, ma in realtà rimane solo tensione ed anche quando il brano si ricompone in una sorta di ballabile assassino, c’è poco di cui rilassarsi.

Come Catch Me polverizza l’hardcore Techno e la inserisce in un girone infernale di sussurri e gemiti svenevoli, mentre substrati da videogame conferiscono al tutto un’atmosfera straniante.

A sigillare l’album c’è Credit Theme, mesta ballata pianistica da film noir d’altri tempi.

Rimane viva l’impressione di una declinazione sensuale, inquietante ed erotica di musica con richiami Pop ed echi di una ballabilità perduta.

.

.

.

Voti:

Emika – 7

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...