Ikonika – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

L’inglese Sara Abdel-Hamid pubblica con il moniker Ikonika l’album Contact, Love, Want, Have (2010), diviso fra Dubstep e Chip-tune.

Melodia ad 8-bit come in Idiot, R.e.s.o.l e Psioriasis ed ispirazioni dai videogame (Yoshimitsu, come un personaggio della saga di Tekken, è uno dei riferimenti più evidenti) segnano l’opera, per il resto affogata in bassi potenti e ritmi 2-step. Millie, che rallenta fino ad un quasi Trip-Hop, ed alcune sfumature à la Crystal Castles in salsa Dubsteo (Sahara Michael, Video Delays). Il brano piu ambizioso è probabilmente Look (Final Boss Stage), una fusione di ballabile da discoteca su un convulso beat zoppicante che si fonde ad un assalto di synth da Rave e soffuse melodie, con un appeal da fighting game anni ’90. Lodevole anche il finale affidato a Red Marker Pens, verso territori più Synth-Rock. Non certo un disco dozzinale, ma manca qualcosa di travolgente. Consigliato ai completisti del movimento Dubstep.

.

.

.

Voti:

Contact, Love, Want, Have – 6

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...