King Midas Sound – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Kevin Martin è fra le altre cose impegnato nel progetto King Midas Sound, dove il muscista inglese si esercita nei territori Dubstep.

Waiting For You (2009) è a metà fra Dub (l’opener Cool Out, Meltdown), Dubstep fantasiosa e Dub Poetry (l’ipnotico sermone di Earth A Killya; la notturna Sumtime, affogata in un mare di rintocchi glaciali), in una atmosfera spesso soffusa e sonnambula (il surreale e notevolmente originale sussurro sdoppiato di Waiting For You; l’allucinazione thriller di I Man, la spettrale Goodbye Girl). Un viaggio sonoro nella penombra, senza frenesia e agitazione, con qualche tocco di tensione, in un clima onirico, nebbioso, urbano: suoni che provengono da profeti metropolitani, un po’ poeti, un po’ musicisti. Kevin Martin, pur senza clamore, inizia questo progetto con un esordio che merita l’ascolto, ed evita praticamente sempre i cliché, anche se non ha il dono dell’infallibilità, e soffre di qualche momento più debole, che tuttavia non rompe il flusso sonoro dell’album e non ne intacca la godibilità.

Without You (2011) è un album di remix che si sposta verso la Dubstep (ritmi più violenti, bassi più possenti).

.

.

.

Voti:

Waiting For You – 6,5
Without You – 5,5

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...