Peter Tosh – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Peter Tosh è stato uno dei più famosi artisti Reggae della Giamaica e del mondo intero. Iniziò la sua carriera solista, dopo l’esperienza negli Wailers, con una lunghissima serie di singoli, ma l’esordio avvenne solo nel 1976 con Legalize It (1976) con l’inno della title-track, in seguito uno degli slogan più abusati di tutta la cultura popolare giovanile degli anni ’90 e zero. Brand New Second Hand e Why Must I Cry, a cui forse vale la pena di aggiungere Burial, contengono echi di Rock psichedelico e sono abbastanza orecchiabili da affiancare Tosh a Marley nella veste di diffusore di questo genere musicale. Ogni brano, ad ogni modo, si assomiglia, non contiene elementi caratterizzanti, ricicla le medesime strutture.

Questi limiti saranno presenti anche su Equal Rights (1977), con Downpressor Man e Stepping Razor.

Bush Doctor (1978) fa forse più scalpore per lo sticker alla marijuana che conteneva il packaging originale che per le canzoni che raccoglie, classici brani Reggae senza alcuna novità e pochissima personalità, intaccati di Rock.

Mystic Man (1979) prosegue la carriera regalando Jah Seh No, il suo capolavoro The Day the Dollar Die e la lunga Buk-in-hamm Palace. Tosh, a differenza di Marley, non promuove una vera commercializzazione del genere, conservando lo spirito politicizzato dei suoi anthem.

Wanted Dread & Alive (1981) continua senza nerbo la carriera. Oh Bumbo Claat si ricorda fra le altre.

Mama Africa (1981) è un album musicalmente superiore, più vario e coeso, meno derivativo, più orecchiabile e riuscito anche nei ritornelli. Essendo più Pop, è anche il suo album più semplice nelle tematiche, il che, vista la superficialità di moltissime sue canzoni, non è un difetto. La lunga title-track è forse il momento migliore dell’opera.

No Nuclear War (1987), dopo sei anni di silenzio, conclude la carriera riprendendo da dove aveva lasciato, senza sostanziali novità. La title-track è ciò che più si fa ricordare.

Peter Tosh morirà in circostanze non del tutto chiare nel 1987.

.

.

.

Voti:

Legalize It – 6,5
Equal Rights – 5,5
Bush Doctor – 4,5
Mystic Man – 5,5
Mama Africa – 6
Wanted Dread & Alive – 4,5
No Nuclear War – 5

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...