Museo Rosenbach – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

I Museo Rosenbach furono una band di Prog-Rock italiano che confezionò solamente un album nel 1973 dal titolo Zarathustra. L’opera, ispirata al Nietzsche di Così Parlò Zarathustra, si fa ricordare per la suite in cinque parti eponima, discretamente derivativa ma capace di mostrare creatività soprattutto nelle pennellate orchestrali di Superuomo e delle chitarre di Il Tempio Delle Clessidre. Alcuni spunti della vorticosa e veloce Degli Uomini ed il finale con tastiere in primo piano di Dell’Eterno Ritorno, sormontata poi da chitarre ruvide e cupe ed un cantato disperato,  si aggiungono ai momenti migliori. Il loro stile ha diversi punti di contatto con il Prog-Rock inglese, specialmente quello dei King Crimson.

L’album fu un insuccesso commerciale ed anche per questo la band si sciolse.

.

.

.

Voti:

Zarathustra – 6

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...