Mondo Marcio – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Mondo Marcio (Gianmarco Marcello) è un rapper italiano che, seguendo il modello americano, ha portato l’Hip-Hop nelle classifiche italiane con una nuova dose di “cronaca” urbana ed una veste più vicina al Gangsta Rap.

Il demo Difesa Personale (2003), seppure ancora immaturo, si ricorda per l’incubo da Gravediggaz di Stiamo Morendo.

Mondo Marcio (2003) introduce i drammi personali e i testi “gangsta”, spiccando in Brucia Marcio Brucia ma sovente annoiando e dilungandosi. Sembra di ascoltare una diligente copia della scena statunitense.

Fuori Di Qua (2004) è più professionale ed eclettico. Attacchi come Ti Buco L’anima sono ancora capaci di scuotere l’ascoltatore mentre il resto dell’album si muove fra tentazioni Pop e “classici” numeri Hip-Hop. Ciò che più colpisce è soprattutto il senso di disagio che traspare dalla sua musica, ma c’è poco di innovativo nel complesso (i modelli Gangsta sono richiamati molto frequentemente).

Solo Un Uomo (2006) è stato l’album del successo. Il singolo efficace di Dentro Una Scatola, uno dei numeri mainstream più potenti del panorama italiano del periodo, si fondono a pezzi interessanti come Nessuna via d’uscita. Nel complesso, però, l’album è discontinuo e non registra particolari progressi nella forma e nei contenuti, soffrendo di ripetitività e derivatività.

Generazione X (2007) è meglio prodotto e più rifinito. Si sentono le maggiori possibilità economiche che probabilmente hanno favorito basi migliori ed accorgimenti nello stile dei grandi maestri degli USA. A Modo Mio, il “cattivo” duetto con Caparezza di Ladro Di Bambini, Notorietà e Ultimo Spettacolo sono fra i brani migliori, segnati da battiti cupi e rime taglienti. Bye Bye affronta senza troppi cliché l’argomento dei sentimenti, con un tono fra il disperato ed il malinconico. In brani come Ogni Città c’è un gusto più maturo e calibrato mentre La Gente Sola affonda in un desolante Hip-Hop pregno di nostalgia e tristezza soffocate in parte dalla rabbia. Generazione X non avrà la spontaneità dei primi album ma è in fin dei conti il suo album più professionale e completo, seppure anch’esso derivativo e privo di originalità.

La solita verbosità, la solita derivatività della scena statunitense e le cadute nei cliché fiaccano Mondo Marcio come la grande maggioranza della scena Hip-Hop italiana.

Non faranno meglio, nonostante le produzioni costose, In Cosa Credi (2008) e Animale In Gabbia (2010), aggiornando semplicemente la formula alle nuove produzioni internazionali.

.

.

.

Voti:

Mondo Marcio – 4,5
Fuori Di Qua – 5
Solo Un Uomo – 4
Generazione X – 5
In Cosa Credi – 4
Animale In Gabbia – 4

Annunci

One thought on “Mondo Marcio – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...