Lunachicks – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Le americane Lunachicks sono una formazione di sole donne che suona un Punk/Rock venato di Heavy Metal e di un sano sarcasmo.

Votate all’eccesso dell’Hard Rock e del Grunge, ma senza la drammaticità tipica del movimento di Seattle, le Lunachicks si affermarono con Babysitter On Acid (1990), che rimarrà il loro piccolo capolavoro: Glad I’m Not Yew, Mabel Rock, Makin’ It e soprattutto Octopussy sono i manifesti di queste Riot Grrrl divise fra Punk e Heavy Metal. Fra refrain orecchiabili, accelerazioni Thrash, riff scopiazzati qua e là, le Lunachicks contribuirono comunque ad uno stile che, seppure non spicchi per carisma ed unicità, ha segnato il Rock degli anni ’90 ed ha principiato un movimento, quello delle Riot Grrl, assieme a poche altre band.

Binge And Purge (1992) replica aggiungendo poco a quanto già detto, rimanendo sulle medesime coordinate e di fatto segnando la fine del loro breve periodo di floridità.

Jerk Of All Trades (1995) si avvicina molto ad un canonico Heavy Metal derivativo, fatto di chitarre affilate e cantato aggressivo. La title track e Bitterness Barbie sono i momenti meno incolori.

Pretty Ugly (1996) e Luxury Problem (1999) aggravano la crisi e riducono al minimo la loro personalità artistica: ritornelli stantii, derivatività invadente (Grunge, Hard Rock, Heavy Metal sono i generi più saccheggiati) e poche idee rendono queste ultime opere un buon motivo per giustificare il ritiro dalle scene.

.

.

.

Voti:

Babysitter On Acid – 7
Binge And Purge – 6
Jerk Of All Trades – 5
Pretty Ugly – 4
Luxury Problem – 4

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...