Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo – Biografia, recensioni, discografia, foto, playlist

Gatto+Ciliegia+contro+il+Grande+Freddo

Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo nascono a Torino nel 1999 e mischiano Progressive ed Elettronica in una sorta di Post Rock etereo ed impalpabile, sospeso nello spazio e nel tempo, intangibile e spesso privo di connotati ritmici.

Nell’esordio (2000) la loro musica sembra figlia dello Slo Core in Lisio Decadence, ma priva il genere di tutta la fragorosità ed i rimasugli Hardcore. Ancora il gusto per il surreale e l’etereo traspare in brani come Un’Altra Volta e Psichedelicat, ma spesso le canzoni si somigliano troppo ed appaiono abbozzi incompiuti.

Le idee della band sono meglio espresse sul secondo album, anche questo senza titolo, del 2001. West Side Story #2, Qui C’Era Qualcuno, lo Slo-Core esasperato di La Coppa Davis del 1976 e soprattutto Un Momento Prima Dello Scatto riescono a giocare originalmente con elettronica ed effettistica, descrivendo curiosi diapositive dal gusto astratto e facendo germogliare un suono più personale ed evoluto.

L’Irreparable (2004) è invece più delineato nelle sue strutture e perde a tratti parte di quel fascino indefinito (Un Anno D’Amore). Estasi Di Un Delitto, Cactus In The Eye e soprattutto Una Calibro 9 Per Toni Rodriguez sono comunque altre fotografie sospeso nel tempo e nello spazio, che appaiono alienate dalla realtà e proveniente da un mondo parallelo.

Dopo il curioso esperimento di cover di brani italiani anni ’60 rivisitati in chiave Post-Rock con l’esordiente Robertina (Cuore, 2006) la band si fa più cupa e notturna in Disconoir (2008). Affogato in lascivi sentimenti, atmosfere pulp e notturne, minacciose ed avvolgenti, si muovono Post-Rock come Quando Eravamo Re, Niente Baci Alla Francese e Noir N° 5, fra Rock, Elettronica e rarefazione. Si rischia spesso di affogare nei cliché del Post-Rock, ma il clima western e l’uso attento dei testi, limitati a interventi precisi e valevoli conferiscono all’opera un po’ più di personalità.

.

.

.

Voti:

I – 5
II – 6
L’Irreparable – 5
Cuore – 5
Disconoir – 5,5

Annunci

Mi fa piacere leggere i vostri commenti!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...